NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 10 Novembre 2016

Ne prendiamo atto e cerchiamo di valutare le conseguenze per l’Europa e per il nostro Paese

voto_usa

09/11/2016 | Sindacato.

Il popolo americano ha democraticamente scelto Donald Trump come proprio Presidente. Per quel che ci riguarda, da un lato, dobbiamo semplicemente prendere atto di questo risultato, dall’altro, dobbiamo valutare quali possano essere le conseguenze per l’Europa e anche per il nostro Paese.

La cooperazione internazionale in politica estera e le relazioni economiche e politiche tra la UE e gli USA avranno un nuovo corso.

Le analisi di alcuni politologi paventano una sorta di effetto domino con il rischio di un’esasperazione dei nazionalismi, di politiche protezioniste e di un’accentuazione delle dinamiche disgregatrici dell’Unione europea.

L’Europa deve rispondere oggi a questo rischio con un cambio della politica economica, puntare agli investimenti per la crescita, a maggiore coesione, ad una convergenza verso l’alto di standard sociali ed ambientali.

Abbiamo bisogno di un´Europa sociale e dei popoli per dare risposte alle aspettative di cittadini che chiedono concretezza, certezze, occupazione e sviluppo e che, oggi, avvertono le Istituzioni europee troppo lontane o, addirittura, come un intralcio. Noi, insieme alla Ces, siamo pronti a fare la nostra parte per rivendicare una vera svolta nella politica europea che consenta a tutti i cittadini di guardare al futuro con più fiducia e determinazione.

9 novembre 2016

Uil Frosinone

(*Fonti:

www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.