NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 19 Giugno 2015

barbagallo_uil

18/06/2015 | Riforme.  

La vicenda dei controlli a distanza è del tutto coerente con un disegno involutivo messo in atto e perseguito da mesi: non si è mai vista una produzione legislativa così sfavorevole ai lavoratori del nostro Paese. E questo provvedimento rappresenta l’ennesimo strumento di un neoliberismo dalla faccia buona, ma non meno sfrenato di quello antico.

La materia era regolamentata dalla contrattazione: ora lasciano i lavoratori completamente alla mercé dell’impresa. Valuteremo insieme a Cgil e Cisl quali strade percorrere per far modificare questa norma.

18 giugno 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.