2014 Comunicati Stampa — 24 Giugno 2014

ministero-tesoro

17/06/2014 | Sindacato.

Dichiarazione di Guglielmo Loy – Segretario Confederale UIL

Trova la piena condivisione della UIL, la proposta annunciata dal Ministro Poletti, di istituire una Agenzia Unica delle ispezioni sul lavoro, dal momento che sono diversi anni che sosteniamo l’esigenza di tale organismo, vista la bassa percentuale annuale di ispezioni che non supera il 15% del totale delle aziende con dipendenti.

Riunire in un unico organismo il potere ispettivo, per la UIL, significa non solo un maggior coordinamento tra i diversi soggetti preposti alle ispezioni – scongiurando il rischio di duplicazioni nei controlli – ma, innanziatutto, creare i presupposti per una più capillare, efficace ed efficiente attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare.

L’annuncio lascia ben sperare, soprattutto se orientato a creare un’Agenzia con una forte autonomia e con un potenziamento di risorse sia umane che strumentali per il miglior svolgimento dell’attività.

Ma una valutazione più approfondita potrà essere espressa solo quando si conoscerà l’articolazione della proposta del Disegno di legge delega.

Roma, 17 giugno 2014

 

(*Fonti:

http://www.uil.it)

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.