NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 27 Luglio 2015

Attenzione sia massima

Il cordoglio della UIL ai familiari delle vittime

salutesicurezza24/07/2015 | Salute.

«Siamo costretti ad assistere ancora una volta ad una tragedia insopportabile, l’ennesima che accade in aziende del ‘settore pirotecnico’, i cui livelli di rischio sono altissimi.» È il commento della Segretaria Confederale UIL Silvana Roseto in relazione all’incidente mortale in una fabbrica di fuochi di artificio in provincia di Bari, il cui bilancio è di sette lavoratori morti e sei feriti.

«Un gravissimo incidente – continua Roseto – che ripropone la tutela della sicurezza e della salute sul lavoro come tema fondamentale da perseguire con tutte le forze nel nostro Paese.

Troppe volte si lanciano segnali di tranquillità, pensando che la prevenzione e la tutela siano sufficienti e che le norme sulla sicurezza siano persino troppe ed inutili. Non è così. L’attenzione deve essere massima, come abbiamo riportato ripetutamente all’interno dei tavoli istituzionali proprio per tenere alta la guardia in questo ed in altri settori. Continueremo a pressare le istituzioni, affinché le condizioni di lavoro possano essere migliorate per evitare tragedie come quella di oggi, sollecitando più controlli ed una straordinaria e costante attenzione.

La UIL – conclude la Segretaria Confederale – esprime il proprio cordoglio ai famigliari delle vittime.»

24 luglio 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.