NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 29 Giugno 2015

euro

27/06/2015 | Sindacato.

I decreti di attuazione della delega fiscale pur introducendo una prima semplificazione nel rapporto tra contribuenti e fisco non affrontano i due temi cruciali:la lotta all’evasione e il taglio delle tasse.

Si istituisce un ennesimo gruppo di studio quando invece sarebbe necessario dispiegare una forte volontà politica per aggredire l’evasione incrociando le banche dati di tutte le amministrazioni pubbliche.

I decreti non realizzano nessun taglio delle tasse per i lavoratori e pensionati che è la cosa più urgente da fare per sostenere la domanda interna rilanciando i consumi a beneficio delle attività produttive.

È mancato il coraggio di cambiare in profondità il sistema fiscale italiano nella direzione dell’equità, efficenza ed efficacia.
La Uil continuerà a battersi perché governo e parlamento diano una risposta a questo tema decisivo per il futuro del Paese.

27 giugno 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.