comunicato stampa UIL28/05/2015 | Sindacato.

(AGI) – Milano, 28 mag. – Il segretario della Uil, Carmelo Barbagallo, ha espresso la propria vicinanza ai lavoratori di Melfi e riconosciuto a Sergio Marchionne “il merito” di aver risollevato le sorti dell’azienda.

A margine dell’assemblea generale di Confindustria, Barbagallo si è detto “idealmente con lavoratori di Melfi perché – ha spiegato – dopo i sacrifici hanno permesso di mantenere l’azienda in Italia”.

Quanto all’ad di FCA, Barbagallo ha chiarito di non condividere “alcuni metodi di Marchionne ma il merito sì, non si può dire – ha sottolineato – che non sia bravo manager perché ha preso aziende fallite e le ha rimesse in piedi”.

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.