L’ipotesi contemplata nello schema di decreto per il federalismo fiscale regionale, in discussione
alla Commissione Bicamerale per l’attuazione del Federalismo Fiscale, potrebbe comportare a
regime nel 2015, probabili e possibili aumenti dell’Addizionale Regionale IRPEF di 226 euro
medi annui per ogni contribuente (+ 82,8%), passando dagli attuali 273 euro medi pro capite ai
499 euro.

Leggi il resto dell’articolo

Share

About Author

uilcspfrosinone

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.