NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 25 Novembre 2016

Barbagallo: “Ancora una volta abbiamo dimostrato che le parti sociali servono al Paese”

barbagallo_firma

23/11/2016 | Contrattazione.

Qualcuno lo ha definito un accordo storico. Quel che è certo è che per le imprese artigiane e per i loro lavoratori si apre un nuovo corso. Con la firma del nuovo modello contrattuale e delle nuove relazioni industriali tra Cgil, Cisl, Uil e le Associazioni datoriali dell’artigianato si realizza un progetto di sviluppo.

“Chi pensava di celebrare il funerale delle parti sociali – ha detto il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo – deve prendere atto, invece, che oggi nasce un nuovo modello. Questo accordo dimostra che i corpi intermedi servono al Paese: c’è il contratto nazionale e c’è la possibilità di estendere la contrattazione nel territorio; si determina una semplificazione del sistema e si creano le condizioni per rilanciare un settore che è vitale per il nostro Paese.

Abbiamo impiegato nove mesi per raggiungere questo obiettivo – ha concluso il leader della Uil – ora si apre una nuova fase e possiamo fare i contratti puntando sulla crescita”.  

23 novembre 2016

Uil Frosinone

(*Fonti:

www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.