NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 12 Luglio 2016

barbagallo_poste

07/07/2016 | Contrattazione.

Un’assemblea d’altri tempi. Un’enorme sala riempita da oltre 300 lavoratori in ogni suo spazio praticabile. Una partecipazione vera e sentita. Moti interventi, molte domande e anche tanta rabbia. Così si è presentato, questo pomeriggio, il CMP di Fiumicino, il più grande centro meccanizzato di smistamento postale d’Italia. Presenti all’assemblea il Segretario organizzativo della Uil e commissario della Uilposte nazionale, Pierpaolo Bombardieri, e il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo. È stata la prima volta – a memoria dei più anziani di quello stabilimento – che i vertici di una Confederazione nazionale hanno partecipato a un’assemblea al CMP.

“Voglio parlare direttamente con i lavoratori – ha detto Barbagallo – e ascoltare tutti e tutto, anche le arrabbiature e le critiche. Invito anche voi, però, a impegnarvi in prima persona per affrontare e risolvere, insieme a noi, i problemi con cui il mondo del lavoro deve fare i conti. Con le nostre battaglie possiamo riprenderci i diritti che ci sono stati tolti e recuperare il potere d’acquisto che, oggi, è a un livello tra i più bassi in Europa. Io credo che con l’unità sindacale possiamo essere più forti – ha concluso il leader della Uil – spingeteci anche voi verso questo passo, per dare più peso alle nostre rivendicazioni in azienda e nei confronti del Governo“.

Roma Fiumicino, 7 luglio 2016

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.