NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 19 Agosto 2015

Pronti a contribuire alla realizzazione di una vera riforma

Barbagallo UILPA05/08/2015 | Sindacato.

Mentre Il Governo si bea di una pseudo riforma della PA, l’Istat certifica che l’occupazione ancora non cresce. È un segno inconfutabile delle tante contraddizioni di questo Esecutivo che, peraltro, vuole riformare la macchina dello Stato senza preoccuparsi dei lavoratori che devono farla funzionare.

Non un cenno è stato fatto alla necessità di rinnovare i contratti per oltre tre milioni di addetti che da sei anni attendono il riconoscimento di questo diritto. Ma con chi pensano di attuarla questa  riforma? Forse con le migliaia di consulenti che continuano a far crescere la spesa pubblica? Ribadiamo il nostro giudizio: questi provvedimenti rischiano di essere poco utili ai cittadini, non creano lavoro e non valorizzano chi lavora.

Noi, invece, vorremmo contribuire a realizzare una vera riforma della PA che tolga a imprese e cittadini i veri lacci e laccioli che impediscono la ripresa dell’occupazione e dell’economia.

5 agosto 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.