NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 10 Giugno 2015

reggia_caserta09/06/2015 | Sindacato.

Chiedo scusa, a nome mio personale e della Uil tutta, a quei turisti e cittadini che sono rimasti per tre ore sotto al sole non potendo accedere alla Reggia di Caserta a causa di un’assemblea proclamata dalla Uil. Purtroppo, l’esasperazione per la mancata soluzione di questioni che mettono a rischio la stessa incolumità dei lavoratori può condurre a scelte estreme.

Ma coloro che dovrebbero chiedere scusa più di tutti sono quei dirigenti pubblici che, investiti ripetutamente e da lungo tempo dei gravi problemi sollevati dai lavoratori, non sono stati capaci di dare una risposta risolutiva né, tantomeno, di informare tempestivamente l’utenza della proclamazione dell’assemblea. Cercheremo, pertanto, di essere ancor più vigili sull’attività di questi amministratori negligenti e di rendere note alla pubblica opinione le loro responsabilità.

9 giugno 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.