NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 24 Luglio 2015

Il blocco dei contratti è una violazione dell’art.39 della Costituzione

corte-costituzionale-big643923/07/2015 | Contrattazione.  

La sentenza della Corte fa luce e conferma quello che la Uil ha sempre sostenuto: il blocco dei contratti è una violazione dell’art. 39 della Costituzione e quindi della libertà sindacale.

Importante e significativa è la parte che riconosce il diritto pieno alla contrattazione cioè non solo normativo, ma anche economico.
Pertanto, non resta al Governo che avviare le procedure per ripristinare il diritto leso per i dipendenti pubblici che hanno in questi anni perso un elevato potere di acquisto.

Non vi è più tempo da perdere. Si avvii immediatamente la nuova stagione contrattuale riconoscendo la legittimità dell’autonomia della contrattazione che vogliamo ricordare, come precisato in una sentenza della Cassazione, è di natura privatistica anche nel pubblico impiego.

23.7.2015  

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.