NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 24 Luglio 2015

Far emergere il “conflitto d’interesse fiscale” per un fisco più equo

barbagallo230723/07/2015 | Sindacato.

Trasformare i punti di debolezza in opportunità per lo sviluppo.

È questo il senso della proposta emersa oggi dai lavori del Consiglio confederale della Uil Liguria ai quali ha partecipato anche il Segretario generale, Carmelo Barbagallo.

Condivido il progetto della Uil Liguriaha detto il leader del sindacato di via Lucullo – e credo che occorra impegnarsi per attuarlo. Siamo in una realtà che ha due caratteristiche: innanzitutto, una fragilità del territorio, spesso devastato da eventi atmosferici. Bisogna dunque, realizzare progetti che puntino, contemporaneamente e secondo razionali logiche sinergiche, a una riqualificazione del territorio, dell’ambiente e delle infrastrutture. La Liguria, inoltre – ed è questo il secondo tratto distintivo – ha una popolazione con l’età media tra le più alte del Paese. Ecco perché bisogna immaginare una filiera di attività d’impresa per gli anziani, una sorta di “industria per gli anziani” che produca beni e servizi per soddisfare le esigenze di questo tipo di popolazione e che, conseguentemente, crei anche lavoro per i giovani“.

Barbagallo, poi, ha ribadito le posizioni della Uil in materia di contratti e contrattazione, di pensioni e di riforma della pubblica amministrazione e si è soffermato, in particolare, sul fisco. “Noi crediamo che sia necessaria una vera riforma fiscale che punti ad abbattere il fenomeno dell’evasione. Ecco perché occorre mettere in atto un meccanismo che consenta di far emergere il “conflitto di interesse fiscale”. I cittadini devono essere incentivati a chiedere l’emissione di fatture per tutti i servizi che ricevono, consentendo loro di scaricare quelle spese in occasione della dichiarazione dei redditi“.

Genova, 23 luglio 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.