NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 14 Maggio 2015

barbagallo istat13/05/2015 | Occupazione.

Continua il balletto dei dati economici e noi non abbiamo nessuna intenzione di partecipare al confronto tra pessimisti e ottimisti. Sta di fatto, però, che il PIL avanza a velocità di lumaca, siamo tornati in deflazione e, mentre nell’area Ocse si registra un calo della disoccupazione, in Italia la percentuale sale al 13%.

Ma la combinazione di quei dati conferma una realtà: se non si fanno investimenti pubblici e privati e se non si restituisce potere d’acquisto a lavoratori e pensionati, la rotta non si inverte.

13 maggio 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.