La Presidente della Giunta regionale, Polverini, in qualità di Commissario alla sanità, ha
tagliato pesantemente ospedali, strutture e servizi sanitari e sociali, facendo pagare i costi del
risanamento soprattutto alle persone più deboli e alle famiglie che vivono in situazioni di
profondo disagio.

Leggi il resto dell’articolo