NEWS Top News UIL CSP FROSINONE — 08 Settembre 2015

Aumenterà il contenzioso
Vorremmo aiutare il Governo, ma continua a ignorare il confronto

barbagallo governo

05/09/2015 | Sindacato.

Il Governo persevera nel suo lavoro in solitudine e così, inevitabilmente, quando manca il confronto, molte ciambelle escono senza buco. È il caso dei decreti sul Jobs Act. Per quanto riguarda gli ammortizzatori sociali, c’è il rischio che le nuove norme non proteggano adeguatamente coloro che perdono il lavoro.

Purtroppo, la crisi occupazionale è ancora forte e, oltretutto, differenziata per aree geografiche, basti pensare ai disoccupati del Sud: gli strumenti a disposizione, dunque, potrebbero non essere sufficienti a fare fronte alle persistenti difficoltà.

Con i controlli a distanza, poi, si squilibra ancor più il rapporto di forza a favore degli imprenditori: temo che aumenterà il contenzioso. Certamente crescerà il livello dello scontro tra le parti sociali, perché ora rivendicheremo a livello di contrattazione nazionale e aziendale il ripristino delle tutele ridimensionate da questi provvedimenti.

Noi vorremmo aiutare il Governo, almeno quando si tratta di disciplinare il lavoro, ad evitare la definizione di norme approssimative, ma il nostro contributo partecipativo continua ad essere ignorato. E poi si lamentano se esprimiamo qualche critica.      

05 settembre 2015

Uil Frosinone

(*Fonti:
www.uil.it)

Share

About Author

Alessandro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.